SEZIONI NOTIZIE

Vince la linea Agnelli: se si continua, prima i campionati e poi le Coppe

di Redazione SN
Vedi letture
Foto

Prima la fine dei campionati (se si riuscirà a fare in tempo), poi le coppe da metà luglio: la Uefa ha cambiato idea e un ruolo chiave lo ha giocato Andrea Agnelli che, in quanto presidente dell’Eca, l’associazione che raduna i club più importanti del Vecchio Continente, ha un peso grande nei dialoghi con Ceferin. Il numero uno bianconero ha portato avanti le esigenze delle società che vogliono veder assegnati i titoli domestici e definite le classifiche sul campo. La volontà è quella di creare un calendario omogeneo, nel quale la ripresa dei principali 12 campionati europei sia più o meno contemporanea, ma il fatto che Champions ed Europa League verranno disputate a luglio inoltrato metterà tutti sullo stesso piano e non ci sarà... concorrenza sleale.

Come riferisce il Corriere dello Sport, anche se si riprenderà a giugno, come adesso a Nyon danno per possibile (il sogno del 2-3 maggio è sempre più lontano; idem per gli altri week end nella prima metà di quel mese), di date per finire i tornei nazionali ce ne sono: si giocherà sabato/domenica, il mercoledì e poi ancora il fine settimana. Senza sosta. Fino a che non saranno concluse le varie giornate. L’Italia è il Paese messo peggio sotto il profilo dei match da disputare (124), ma c’è fiducia di concludere, anche se un numero crescente di presidenti la pensa diversamente. A tal proposito ieri c'è stato uno scontro in video conferenza tra Lotito, che vuole tornare a tutti i costi in campo, e Preziosi, uno della corrente più prudente.

Come lui Ferrero che a Radio Radio ha detto: "Per me il campionato finisce qui". Lega e Figc non la pensano allo stesso modo. Le squadre che non saranno impegnate nelle coppe europee andranno in vacanza (al più tardi) a metà luglio; Juventus, Napoli, Atalanta, Roma e Inter vedranno prolungata la stagione magari fino alle finali di Champions ed Europa League. Da verificare le formule per assegnare i due trofei (Final Four?). 

Altre notizie
Lunedì 21 settembre 2020
10:04 News Spezia Sassuolo formazioni: dubbi Boga, Traoré, Ayhan, Djuricic e Muldur 09:39 Rassegna stampa L'Unione Sarda : "Simeone-gol, il Cagliari sfiora la vittoria a Sassuolo" 09:13 Rassegna stampa L'apertura di Tuttosport: "Sì, è Juve! Carnevali fa infuriare tutti" 08:52 Rassegna stampa Gazzetta di Modena: "Sassuolo, occasione persa. Di Fra strappa un punto" 08:31 Rassegna stampa L'apertura del Corriere dello Sport: "Benedetta Juve"
PUBBLICITÀ
08:04 Rassegna stampa La Gazzetta dello Sport in apertura sulla Juve: "Pirlo che perle"
Domenica 20 settembre 2020
22:45 News De Zerbi conferenza stampa: "Rivogliamo i tifosi. Mercato? Spero restino tutti" 22:42 News Bourabia: "Felice del gol su punizione. Spero di giocare di più" 21:11 Non solo Sasol Di Francesco: “Rivisti tanti amici a Sassuolo. Il pari è giusto” 21:08 News De Zerbi: “Dobbiamo assestarci. Non trascuriamo il Sassuolo che ci dà da mangiare” 19:51 News Sassuolo Cagliari pagelle. Voti: Locatelli ancora super, male Caputo-Ferrari 19:23 News Sassuolo Cagliari LIVE 1-1: cronaca, partita in diretta e risultato aggiornato 19:23 News Infortunio Rogerio: problemi al polpaccio in Sassuolo-Cagliari. Le ultime 19:04 Non solo Sasol Mancini in tribuna al Mapei Stadium per Sassuolo-Cagliari 17:59 News Sassuolo Cagliari highlights: gol di Simeone e Bourabia - VIDEO 17:58 News Sassuolo Cagliari moviola e Var: gol annullato a Simeone 17:37 Calciomercato Carnevali: "Cessioni? Nessuna tentazione. Boga e Locatelli vogliono restare" 17:33 Calciomercato Marlon Fulham: il difensore può lasciare il Sassuolo 16:46 Calciomercato Akieme Almeria: è ufficiale. Niente Sassuolo per il terzino del Barcellona 15:28 Non solo Sasol Regola rigori falli di mano. Rizzoli: "Da quest'anno ci saranno cambiamenti"