SEZIONI NOTIZIE

De Zerbi conferenza stampa Spezia Sassuolo: "Gara che ci deve pesare" LIVE

di Redazione SN
Vedi letture
Foto
© foto di sassuoloc

14.35 - Torna il campionato di calcio di Serie A e il Sassuolo è atteso da un match importantissimo, contro lo Spezia, al Dino Manuzzi Orogel Stadium di Cesena, campo neutro, sfida in programma domenica alle ore 12.30. Mister Roberto De Zerbi, come ormai accaduto negli ultimi mesi, non terrà una vera e propria conferenza stampa di vigilia ma parlerà ai canali ufficiali del club neroverde: dunque, non si tratterà di una vera e propria conferenza, le domande non saranno rivolte a lui dai giornalisti a causa degli impedimenti e delle leggi sul Coronavirus. I neroverdi cercano conferme dopo il grande finale della scorsa stagione, con l'ottavo posto in campionato. Potete seguire le dichiarazioni su questa pagina, aggiornandola con il tasto F5 o con il pulsante AGGIORNA del vostro pc, smartphone o tablet. Inizio previsto alle ore 15.00. Stay tuned!

Il pari con il Cagliari?
"Abbiamo perso due punti probabilmente ma abbiamo fatto una gara positiva. Abbiamo creato, abbiamo subito pochissimo contro una squadra organizzata e che ha giocatori buoni. Possiamo sicuramente fare di più, sia dal punto di vista tecnico-tattico che dalla motivazione e dal punto di vista fisico, perché se quanto fatto non è bastato per vincere c'è ancora qualcosa da dover aggiungere. Noi lavoriamo su tutti gli aspetti. Scardinare una difesa chiusa è più difficile che attaccare negli spazi aperti ma siamo abituati perché troviamo da tanto squadre che si difendono così. Lo stesso vale per la fase difensiva, abbiamo difeso bene, abbiamo preso un gol un po' così, nelle altre situazioni abbiamo difeso in maniera attenta ed efficace".

Lo Spezia?
"Rispettiamo tantissimo lo Spezia ed è una partita di quelle che ci deve pesare, parlo dell'aspetto psicologico. Lo Spezia è organizzato, gioca bene, ha l'entusiasmo della debuttante e noi dobbiamo stare attenti come se giocassimo con la prima in classifica, altrimenti non abbiamo capito nulla, il percorso che stiamo facendo non è servito a nulla. Sono curioso di vedere la nostra prova proprio per questo".

Il momento?
"Quando parlo di assestamento parlo a 360° di questo. Abbiamo vissuto un'annata particolare, abbiamo ripreso dopo poche settimane di vacanze. E' vero che il mercato è bloccato ma non per il Sassuolo, perché sta ricevendo tantissimi richieste di mercato e quando ricevi una richiesta non hai la testa al 100% su quello che devi fare, abbiamo avuto 13 nazionali e anche in questo caso quando rientri non hai la testa al 100% e siccome vogliamo fare un ulteriore step in avanti, bisogna vedere se siamo capaci tutti, dall'allenatore alla squadra e allo staff. Non basta accontentarci dell'ottavo posto, vorrebbe dire non essere pronti a stare ad un livello superiore, tutti devono dimostrare questo. Tutto il club deve dimostrare che vuole fare uno step in avanti. La partita con lo Spezia è la classica partita che serve a che punto siamo con il cervello e la maturità".

Infortunati?
"Rogerio è fuori per qualche settimana. Haraslin ha avuto qualche problema, anche Traoré ha avuto qualche problema in settimana ma siamo pronti. Haraslin non si è allenato in settimana, Defrel si è allenato, vediamo quanto ha ma il punto è avere Defrel al 100% e quindi averlo una settimana prima o una settimana dopo dà fastidio ma non è determinante, averlo al massimo è determinante".

Le richieste sul mercato?
"Siamo gratificati perché quando arrivano 6-7 richieste in un mercato così devi essere gratificato. E' chiaro che se esce qualcuno e siamo destinati a far uscire qualcuno per la nostra politica, spero che entri poi qualcuno. Se vogliamo alzare il livello lo dobbiamo fare anche nelle scelte di mercato e che poi queste debbano rispettare la politica del club, è una cosa sicuramente giusta e nei limiti del possibile cercheremo di rafforzare la squadra".

LEGGI ANCHE: Spezia Sassuolo probabili formazioni: Defrel, Ferrari, Muldur rischi. Boga no

Altre notizie
Martedì 27 ottobre 2020
20:44 Non solo Sasol Focolaio Reggiana: 27 positivi tra calciatori e staff! Il comunicato 19:40 News Sassuolo, allenamenti individuali dopo la positività di Haraslin 18:12 News Boga: "Del Sassuolo mi piace la filosofia di gioco. Qui ho trovato una cosa" 17:34 Calciomercato Calciomercato Sassuolo: un club bussa già alle porte per Maxime Lopez 16:01 News Haraslin positivo al Covid: "Sto bene, spero di rientrare presto" - FOTO
PUBBLICITÀ
15:16 News Sassuolo, nuovo positivo al Coronavirus: è Lukas Haraslin! Il comunicato 14:37 Non solo Sasol Dal Pino lancia l'allarme: 15 club di A in difficoltà con gli stipendi. Idea paracadute 13:07 News Berardi ammonito e sanzionato con un'ammenda dal Giudice Sportivo 12:09 Non solo Sasol Bagni: "De Zerbi insegna calcio. Il Sassuolo non farà catenaccio a Napoli" 11:26 Non solo Sasol Napoli, il piano di Gattuso con Zielinski ed Elmas verso il Sassuolo 10:57 Non solo Sasol Boto, ds dello Shakhtar Donetsk: "Adoro il Sassuolo e la sua filosofia" 09:39 Rassegna stampa Il Mattino: "La Serie A ha paura di collassare. Club in ritardo con gli stipendi" 09:13 Rassegna stampa L'apertura di Tuttosport: "CR7, tampone Juve" 08:52 Rassegna stampa Gazzetta di Modena: "Corradini: 'Sassuolo forte ma vulnerabile'" 08:31 Rassegna stampa L'apertura del Corriere dello Sport: "Giacomelli bomber" 08:04 Rassegna stampa La Gazzetta dello Sport in apertura sui rossoneri: "MilALT"
Lunedì 26 ottobre 2020
19:44 News Sassuolo senza confini sulle pagine de L'Equipe e del New York Times - FOTO 18:55 Non solo Sasol Pistocchi: "Il Sassuolo andrà a fare la partita a Napoli. Sarà importante una cosa" 18:11 Non solo Sasol Carolina Morace: "Serie A incerta. Tecnici italiani i migliori, mi piace De Zerbi" 17:37 News Sassuolo, che numeri: quello neroverde è un attacco al top in Europa!